#Racconti

Tra i rami di un ulivo

Non ci siamo mai conosciuti. Di te ho solo qualche foto. In una sei nell’orto, con la zappa sulla spalla e un secchio d’acqua appena tirato fuori dal pozzo. Sorridi, e penso a quanto ti somiglia tuo figlio, mio padre, che quasi ogni giorno sembra mettere in scena quella foto ripetendo i tuoi gesti, cocciuto […]

#Tutorial

Quanto mettiamo dentro alla busta?

Quanto mettiamo dentro alla busta? Questo il dubbio amletico che ci attanaglia quando riceviamo la “partecipazione”. Dopo i primi attimi di sfasamento, per lo shock della nuova (a volte imprevista) spesa da sostenere, scatta il consulto familiare. Vi elenchiamo 6 semplici fattori di cui tener conto per poter raggiungere la giusta decisione. Fattori da considerare […]

#Lettere

Il Maestro del Carro

Caro Inchiostro di Puglia…Mi chiamo Michela Paparella, nipote di Michele Paparella (che ora non c’è più) nato e vissuto a Terlizzi, provincia di Bari. Mio Nonno era per tutti il “Maestro del Carro”: perché la mia famiglia costruisce il Carro Trionfale di Terlizzi per la Festa Maggiore fin da fine ‘800. Nello specifico mio nonno […]

#Imprese

Panzerotti a New York

Caro Inchiostro di Puglia…Non avremmo mai pensato di scriverti un giorno ma eccoci qua e siamo felici di raccontarti la nostra storia da New York! Siamo Vittoria (27 anni di Bitonto) e Pasquale (36 anni di Ruvo di Puglia), giovani imprenditori pugliesi partner nella vita e nel business, emigrati nella Grande Mela per realizzare un […]

#Racconti

20 minuti

“Sei vicino, al massimo 20 minuti”C’è un luogo dove tutto è “a 20 minuti”. Una cena in masseria, un concerto, il mare, un borgo antico. In fondo che sono 20 minuti? Il tempo di attraversare tre province, quella barese, altezzosa; quella tarantina, signorile, e quella brindisina, più combattiva, ruspante, normanna. E tu giri e scali […]

#Racconti

Il corredo

IL CORREDO   Accade, ad un certo punto della tua esistenza, ma non è detto, a volte non accade, che arrivi un momento magico, l’emblema del passaggio da bambina a donna. Questo momento è, e sarà per tutti i secoli dei secoli “mpusimare” il tuo corredo.   Avevi circa otto anni ed il pube ancora […]

#Racconti

La notte in cuccetta

LA NOTTE IN CUCCETTA.   La notte in cuccetta fu lunga e tormentata. L’odore stantio, la parete dello scompartimento ribaltata e trasformata in letto sopra di me, le stampe finto antico delle città italiane a mo’ di soffitto. I cuscini quadrati, le federe ruvide, la pelle marrone del giaciglio, il suo rovente tessuto a scacchetti […]

#SiDiceCosì

Come si toglie l’ “Affascino”?

Come togliere l’ “Affascino” (o “Affascinatura”)? Visto che Aranzulla non ci dà una risposta. Ci siamo affidati a MariaGrazia Legrottaglie che in questo pezzo sull’affascino (a Fasano) ci spiega bene bene il fatto. … Esiste, nella cultura popolare pugliese, un particolare rimedio che secondo antiche credenze farebbe passare l’emicrania senza l’assunzione di medicinali. Questa alternativa […]

#SiDiceCosì

“N’derr alla lanz” – Perché questo luogo di Bari si chiama così?

Perché “N’derr alla lanz”? Perché questo luogo della città di Bari viene chiamato così?   «Perché le barche in legno, i gozzi, in dialetto barese si chiamano “lanz”. Una volta i pescatori arrivavano qui, attraccavano le loro barche e buttavano a terra il pesce da vendere, e chi lo comprava diceva di averlo acquistato da […]

#SiDiceCosì

La zita di Turre

LA ZITA DI TURRE (di Torrepaduli)   * Torrepaduli è l’unica frazione di Ruffano in provincia di Lecce. ** Attenzione che ‘sta storia è un poco PULP! (Versione confermata)   Due fidanzati volevano sposarsi nella chiesa Madre di Torrepaduli, così prima del loro matrimonio organizzarono ogni cosa per bene affinché tutto andasse per il meglio. […]