713 Letture

Nel centro storico di Noci piovono modi di dire


Da giorni ci state inviando tante, tantissime, fotografie scattate a Noci. Dove c’è un’installazione artistica molto particolare: un cielo di ombrelli dal quale piovono le “card” di #InchiostroDiPuglia.


La cosa ci ha sorpreso (non ne sapevamo nulla) oltre a farci piacere assai.


Ma di cosa si tratta? 
Lo abbiamo chiesto agli “artisti” che l’hanno creata.


…..


Caro InchiostroDiPuglia,
Ti racconto un po’ di questa storia degli ombrelli…


Va fatta una premessa, quest’anno qui a NOCI (BA) la San Bernardo – Pizzeria dal 1999 compie 20 anni. In realtà ne ha molti di più perché è stata aperta nel 1963, e gestita per oltre trent’anni dal maestro Nicola (conosciuto in paese come “San Bernarde”). Poi il locale è rimasto chiuso per diverso tempo fino all’arrivo di Francesco nel 1999.


Detto questo. Durante questi venti anni abbiamo ristrutturato il locale allargandolo e rendendolo più accogliente, di fatti è un ambiente molto colorato e con molte foto ricercate che ritraggono la nostra Puglia ma in particolare la nostra Noci. Abbiamo come dire sposato l’idea di legarci al nostro Territorio, per questa ragione ogni volta che proviamo a “dare una scossa” all’attività ci inventiamo qualcosa per valorizzarlo sia da un punto di vista culturale che gastronomico (non mancano mai fave, asparagi, funghi, capocollo, etc).


Da qui l’idea di mettere gli ombrelli, un po’ per celebrare i nostri vent’anni, un po’ perché con gli amici della nuova attività che ha aperto dall’altra parte della strada (Popotà – abbigliamento) si è pensato di rendere questo angolo del centro storico più gradevole e sicuramente un punto di sosta simpatico.


Non ti nascondo che abbiamo bestemmiato per mettere gli ombrelli, perché il giorno scelto tirava un vento di scirocco “ca tutt tann lere a fè”. Ma ad ogni modo grazie alla collaborazione dei vicini abbiamo messo le corde e appeso gli ombrelli e aggiunto le frasi di “Inchiostro di Puglia”. Ti seguiamo tutti da tanto tempo e ci piaceva l’idea di appendere le tue frasi.


In appena due giorni è successo il macello, anche perché in concomitanza c’era un evento enogastronomico e quindi apriti cielo. La cosa curiosa che ci ha fatto piacere è che tante persone grandi di età (come le signore anziane che uscivano da messa…) si sono fermate e si sono fatte una risata, confermando che sì, questo è il nostro modo di parlare.


Che altro aggiungere bè che l’installazione degli ombrelli da cui piovono le frasi di Inchiostro di Puglia resterà per tutta l’estate. Che il 9 agosto facciamo il compleanno di San Bernardo. E che a luglio facciamo una festa in Piazza Plebiscito a pochi passi dal locale con musica e tanto altro.


Meh, mo che lo sapete vieniteci a trovare 😊